Chirurgia estetica FAQ

Cosmetic Surgery

Pur se normali, le rughe attorno agli occhi non sono mai ben accette. Comportano perdita di giovinezza e vitalità, e diventano più profonde a mano a mano che il nostro corpo perde la capacità di mantenere la crescita cellulare ai livelli dei nostri anni d’oro. La chirurgia non è l’unica soluzione ma resta quella permanente. Risultati simili possono venir raggiunti tramite iniezioni nei solchi lacrimali di acido ialuronico, una sostanza naturale che aumenta la conservazione dell’acqua da parte della pelle. Queste iniezioni durano un anno, prima che il corpo decomponga gli zuccheri: devono quindi essere applicate annualmente, per mantenere un aspetto giovane.

In generale, la liposuzione è una procedura di chirurgia estetica che rimuove il grasso ostinato da varie zone del corpo. La liposuzione laser è una procedura di rimozione del grasso assistita dal laser. Innanzitutto vengono usati i raggi laser per degradare, o “emulsionare”, i grassi ostinati nelle aree scelte; poi viene inserita una cannula che aspiri il grasso emulsionato. Nella liposuzione Vaser viene invece inserita nelle zone problematiche una cannula a ultrasuoni che simultaneamente degrada e aspira il grasso. La Vaser presenta più benefici rispetto alla liposuzione laser, fra cui un minor rischio di danni ai tessuti circostanti e l’eliminazione della pelle cadente.

Gli uomini affetti da ginecomastia, condizione che porta a un ingrossamento della mammella, sono dei buoni candidati alla procedura. Fondamentalmente il paziente può optare per dei farmaci orali per eliminare i sintomi fisici della ginecomastia, anche se questi non si rivelano efficaci in tutti i casi. In mancanza di altre soluzioni, la chirurgia è un’opzione ottimale che può eliminare permanentemente l’aspetto pronunciato delle mammelle di un uomo.

In qualsiasi operazione di chirurgia estetica, la preparazione comincia con almeno due settimane d’anticipo. I cambiamenti di vita eventualmente richiesti dal chirurgo possono includere l’astinenza da fumo, alcol e intensa attività fisica. È importante riposare bene. Ovviamente sarà il chirurgo stesso, in fase di consulto, a fornire istruzioni dettagliate, come per esempio l’astinenza da determinati farmaci.

La chirurgia non è l’unica opzione disponibile che alteri i lineamenti del volto o regali una struttura facciale ben definita. I filler di acido ialuronico stanno diventando sempre più popolari grazie alle loro applicazioni versatili. Seppur usati soprattutto per ringiovanire, se applicati sulle zone giuste, come zigomi e mascella, i filler dermatologici sollevano le aree trattate creando l’illusione di un volto dalla struttura bella e naturale. I filler all’acido ialuronico possono esser iniettati nelle labbra per dargli volume. Al contrario delle operazioni chirurgiche, non sono però permanenti: il loro effetto si esaurisce nel giro di dodici mesi. Per conservare i benefici estetici dell’iniezione, il trattamento dev’essere ripetuto ogni anno. È importante però notare che, malgrado i filler dermatologici possano effettivamente far risaltare gli zigomi, la procedura non è per tutti. Se il paziente è privo della giusta struttura, per scolpire il volto desiderato dovrà optare per l’operazione chirurgica.

Si tende erroneamente a credere che le operazioni al seno siano di due sole categorie: riduzione e ingrossamento. Questi due interventi, entrambi focalizzati sulle dimensioni della mammella, costituiscono una piccola percentuale delle operazioni al seno. Il lifting è invece un’operazione mirata al miglioramento estetico di seno, capezzolo e areola. Gravità, invecchiamento, genetica e fluttuazioni di peso spesso portano a seni cadenti. Ma non c’è da preoccuparsi, perché la giovinezza del seno può essere ripristinata grazie al lifting. In seguito alla procedura si avranno cicatrici minime e la guarigione sarà serena.

Dipende dal tipo di operazione. I risultati dei filler dermatologici sono istantanei, con minime accentuazioni nei giorni seguenti. Quelli della rinoplastica sono nascosti dal rigonfiamento e dagli ematomi, che spesso scemano entro due settimane. I cambiamenti maggiori saranno visibili dopo, anche se per un anno continueranno a presentarsi, in una graduale costruzione della struttura finale del naso. La lista procede analogamente: i risultati saranno istantanei, anche se nascosti da rigonfiamenti ed ematomi che solitamente scemano nel giro di qualche settimana.

Un’operazione di chirurgia estetica di solito viene eseguita in anestesia totale, con l’eccezione della liposuzione e dei filler dermatologici, eseguiti in anestesia locale. Il chirurgo ti prescriverà farmaci antinfiammatori e antidolorifici, per il tuo massimo agio.

Le opzioni a tua disposizione dipendono dalle zone problematiche da trattare. Per esempio, per delle braccia toniche si esegue il lifting delle braccia. Il grasso ostinato sui fianchi e sull’addome viene trattato con l’addominoplastica, mentre alle natiche viene dato un aspetto più sodo tramite il lifting brasiliano dei glutei.

Vera Clinic One Stop for all Your Hair Transplant and Cosmetic Surgery needs in Turkey has 4.80 out of 5 stars 2392 Reviews on ProvenExpert.com